Società

La breve storia dell’attuale società inizia nell’estate dell’anno 2007 quando prospettatasi una scissione all’interno dell’allora Pallamano Dossobuono dopo che parte della dirigenza della società decise di trasferire l’attività agonistica maggiore a Vigasio, abbandonando così la storica piazza di Dossobuono, uno sparuto gruppetto di genitori e dirigenti del settore giovanile coltivarono ed attuarono l’idea di fondare una nuova società chiamandola Pallamano Olimpica Dossobuono. L’anno seguente si intraprese solamente attività a livello giovanile promozionale per poi nella stagione sportiva 2008-2009 iscrivere la squadra maggiore alla serie B; da qui il successivo ripescaggio da parte della Federazione in serie A2 e la concomitante iscrizione di due squadre giovanili (Under 16 e Under 14) ai rispettivi campionati regionali di categoria.

INVESTIRE NELLA PALLAMANO
La pallamano specialmente quella femminile non ha storicamente la cassa di risonanza che hanno altri sport quali il calcio, il volley o il basket ma resta comunque uno sport molto avvincente che negli ultimi anni vanta un sempre maggiore interesse a livello mediatico e con la volontà di persone che vogliano investire risorse economiche e tempo può solamente che crescere. Si sta attuando a livello federale un notevole sforzo in questo senso e il fatto che nei prossimi due anni si voglia diminuire sensibilmente il numero di giocatrici straniere impiegabili nella massima serie è segno tangibile che il tentativo di risollevare il movimento deve partire dal basso, la spinta deve essere quelle di investire nelle nostre atlete più giovani per valorizzare e potenziare il nostro patrimonio atletico in ottica futura nazionale ma anche internazionale. La Pallamano Olimpica Dossobuono sta tentando di intraprendere questa strada; investire in modo oculato nella struttura, per rafforzarla e per migliorarla, al fine di ottenere risultati che non saranno sicuramente immediati ma non tarderanno nemmeno a venire. Ad oggi i tesserati sono più di centotrenta, per la maggioranza femmine, allenate da tecnici preparati e seguite da uno staff dirigenziale attento e coerente con il progetto societario che primariamente è quello di promuovere questa disciplina sportiva tra i giovani nella speranza di raccogliere il prima possibile i frutti del lavoro quotidiano svolto in palestra. Il divertirsi e lo stare insieme a fare pallamano, devono essere il giusto condimento per il raggiungimento di quei traguardi sportivi che la società Pallamano Olimpica Dossobuono ha come obiettivo primario e che sicuramente verranno raggiunti soprattutto grazie all’aiuto di tutti coloro i quali vorranno appoggiarci e sostenerci.
Il costante impegno di tutti i componenti la società, dal presidente ai dirigenti, dai tecnici alle atlete, dagli accompagnatori ai genitori, testimoniano quotidianamente che la strada intrapresa è quella giusta e può essere cosa interessante intraprenderla insieme a quanti ci daranno fiducia in futuro.